AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Il Principio della Trasparenza, inteso come “accessibilità totale” alle informazioni che riguardano l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni, è stato affermato con decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013. Obiettivo della norma è quello di favorire un controllo diffuso da parte del cittadino sull’operato delle istituzioni e sull’utilizzo delle risorse pubbliche.

L’emanazione della legge n.190 del 6 novembre 2012, entrata in vigore il 28 novembre 2012, recante “disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica Amministrazione”, è finalizzata ad avversare i fenomeni corruttivi e l’illegalità nella Pubblica Amministrazione.

L’intervento legislativo si muove nella direzione di rafforzare l’efficacia e l’effettività delle misure di contrasto al fenomeno corruttivo, ed essendo la Casa di Cura Torina accreditata con il S.S.N. è tenuta a rispettare le misure contenute nella norma.

La legge prevede, tra l’altro, l’adozione del “Piano triennale per la Prevenzione della Corruzione” formulato dal Responsabile della Prevenzione della Corruzione (RPC).

La Casa di Cura Torina spa ha istituito i seguenti indirizzi e-mails dedicati al RPC ed all’Organismo di Vigilanza. Per eventuali segnalazioni:

rpc@casadicuratorina.it;

organismodivigilanza@casadicuratorina.it 

 

Download:

download-iconCodice Etico

 

 

download-iconPiano Triennale Prevenzione Corruzione 2019/2021

 

 

download-iconAttestazione Collegio Sindacale

 

 

download-iconGriglia di rilevazione Marzo 2019

 

 

download-iconRevisione-7-Modello-Organizzativo-ex-D-lgs-231-2001

 

 

download-iconRelazione eventi avversi 2018